Impianto CTA4: la novità di Murprotec

Le abitazioni, e più in generale le strutture moderne sono progettate e costruite per limitare al massimo la dispersione del calore e migliorare il rendimento energetico.
Tuttavia, queste misure spesso hanno un risvolto controproducente, ovvero che l’aria tende a rinnovarsi poco e che l’umidità, generata dalla costante produzione di vapore acqueo, rimane intrappolata all’interno, formando la condensa.
Tra le conseguenze della condensa vi sono fenomeni visibili, come l’appannamento delle superfici lucide o la creazione di muffe e alcuni non immediatamente percepibili, come la condensazione interstiziale (l’umidità penetra nelle pareti della casa, volatilizzandosi) o la proliferazione degli acari presenti nell’abitazione.
Assicurarsi della qualità dell’aria che si respira all’interno delle proprie mura domestiche o dell’ufficio è quindi fondamentale per evitare l’insorgere di reazioni allergiche che, in persone predisposte o immunodepresse, possono condurre a complicazioni, anche gravi.
Per risolvere questo problema MURPROTEC® ha brevettato la Centrale trattamento dell’aria C.T.A., e ha da poco lanciato la sua quarta versione con l’impianto CTA4.
Chi è Murprotec?
Nata nel 1954 (allora era conosciuta come DOULTON GLASS INDUSTRIES) MURPROTEC® oggi è leader europeo nelle soluzioni per l’umidità in ambito domestico, presente in 8 paesi Europei, con oltre 13.000 cantieri trattati all’anno.
Punto di riferimento nel settore grazie all’efficacia delle soluzioni proposte e alla tempestività di intervento, l’azienda non si è mai fermata nell’innovazione, studiando sempre soluzioni nuove, in grado di restare al passo con le esigenze della propria clientela.
MURPROTEC® ha ricevuto, nei diversi paesi in cui opera, certificazioni e riconoscimenti tecnici sull’efficienza e l’efficacia del proprio operato e dei propri sistemi brevettati da parte di diversi organismi, come SOCOTEC, CECO e BCCA.
Proprio questa costante attenzione all’innovazione e al miglioramento hanno portato Murprotec a creare l’impianto CTA4 (Centrale trattamento dell’aria), un prodotto che ha rivoluzionato il mercato di riferimento.
Come funziona l’impianto CTA4?
CTA4 è un alleato imbattibile nella lotta ai fenomeni di formazione di condensa nelle abitazioni e/o nei locali, e assicura un ambiente più sicuro e sano per tutta la famiglia, in particolare per i più piccoli.
L’impianto, brevettato da MURPROTEC®, basa la propria azione sull’insufflaggio di aria a bassa pressione. L’aria in movimento asciuga le pareti e, allo stesso tempo, il sistema permette di compensare le carenze della ventilazione naturale, iniettando aria esterna, trattata e preriscaldata, ed espellendo l’aria viziata dalle griglie di evacuazione.
Tra le funzionalità più importanti dell’impianto C.T.A si segnalano:
il filtro contro le polveri sottili: blocca quasi la totalità di ceneri volatili, pollini, gas di combustione, virus e batteri, aiutando a combattere l’inquinamento esterno. Al vecchio filtro G4, si sostituisce il nuovo e più performante F7, in grado di filtrare ogni microparticella nociva.
controllo da remoto: tutti gli apparecchi sono controllati da remoto H24 dai tecnici Murprotec, in modo da poter affrontare con tempismo eventuali problematiche, anche a distanza. Inoltre, anche il cliente è messo al corrente dei dati con i quali può verificare il corretto funzionamento dell’apparecchio in ogni momento.
sistema di allarme: il cliente è avvisato tramite messaggio o e-mail quando l’impianto rileva un innalzamento dei livelli di inquinamento esterno, in caso di eventi meteorologici estremi, oppure quando si verifica un’interruzione dell’energia elettrica o della connessione ad internet e quando il filtro necessita di una sostituzione
autoregolazione della portata in base alle condizioni atmosferiche locali: la C.T.A.4 è gestita da una piattaforma che verifica lo stato della temperatura esterna in tempo reale e, in base ai parametri rilevati, invia una quantità superiore o inferiore di aria nell’alloggiamento.
Il dispositivo può essere collegato direttamente al router del cliente mediante una scatola – l’Etairbox – consentendo al quadro di comando della CTA4 di collegarsi ad internet e inviare e ricevere dati dal server di Murprotec. Il quadro di comando comunica con l’Etairbox tramite radiofrequenza: ciò evita che sopravvengano problemi di trasmissione dei dati, che restano riservati, o sovraccarico della rete.
In caso di interruzione di corrente, l’Etairbox continua a funzionare autonomamente.


Prima dell’installazione i tecnici eseguono di uno studio volumetrico e di orientamento dell’abitazione per determinare la collocazione ottimale dell’impianto C.T.A. e delle griglie di evacuazione.
Perché affidarsi alle soluzioni MURPROTEC®?
Come anticipato, Murprotec è leader indiscusso del settore; produce, distribuisce e installa le proprie soluzioni innovative con un protocollo di diagnosi e lavoro certificato.
La diagnosi è il punto cruciale dell’intervento: i test e le misurazioni preliminari sono eseguiti gratuitamente e i risultati riverificati e validati prima della messa in opera del trattamento. Murprotec effettua poi interventi su misura, sfruttando sempre la tecnologia più avanzata nella lotta contro l’umidità.
L’impianto CTA4 è dotato di un filtro ePM1 60% (in base alla normativa ISO16890). La C.T.A. è inoltre conforme alla direttiva europea CEM 89/336/CEE e alla Direttiva Europea BT/73/23/CEE e ha superato i test di pressione atmosferica.
L’impianto è coperto da 5 anni di garanzia totali, che comprende sia il ricambio delle componenti che la manodopera: l’unica manutenzione a carico del cliente è il cambio del filtro e la pulizia della griglia di aspirazione.
Per saperne di più su Murprotec e sulle soluzioni proposte umidità di risalita, problemi di infiltrazioni e altre problematiche legate all’insorgenza di muffe e condense, vi invitiamo a visitare il sito https://www.murprotec.it/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *