SUPERBONUS 110%: chi sono i soggetti deputati a inviare la detrazione fiscale

 

Come facilmente prevedibile, non tutti i soggetti della filiera del Superbonus 110%,  possono comunicare gli adempimenti per ottenere le detrazioni fiscali per i lavori eseguiti, all’Agenzia delle Entrate.
In generale, per il Superbonus 110% per lavori condominiali, il soggetto abilitato dalla normativa vigente è l’amministratore condominiale, in generale però per il Superbonus 110%, il soggetto indicato dalla normativa è quello deputato alla firma della conformità dei lavori alla detrazione. Per gli immobili privati e per tutti gli altri lavori oggetto dei Bonus dell’Edilizia, è il diretto soggetto beneficiari della detrazione per i lavori che ne da comunicazione all’Agenzia delle Entrate.

Leggi anche:

SUPERBONUS 110%: scarica direttamente una guida utile per i Bonus dell’Edilizia.

SUPERBONUS 110%: con il nuovo Decreto di Bilancio si può realizzare anche la coibentazione dei tetti degli immobili

SUPERBONUS 110%: no alla modifica delle dimensione degli infissi.

SUPERBONUS 110% presto diventerà del 75%?

SUPERBONUS 110%: attenzione alle opere difformi che permettono di accedere al bonus

EDILIZIA: modificata la procedura del Sisma Bonus.

SUPERBONUS 110%: la redazione degli stati di avanzamento per le lavorazioni

SUPERBONUS 110%: la redazione degli stati di avanzamento per le lavorazioni

SUPERBONUS 110%: con il nuovo Decreto di Bilancio si può realizzare anche la coibentazione dei tetti degli immobili

SUPERBONUS 110%: attenzione ad indicare i titoli edilizi nella CILA

SUPERBONUS 110%: possono utilizzare il bonus anche case di cura ospedali e caserme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *