Ristrutturare incrementando efficienza e funzionalità

 

Primario interesse di ciascun proprietario immobiliare è che il proprio investimento sia funzionale, efficiente e vantaggioso. Per ottenere una tale performance giocano un ruolo determinante le prestazioni dell’involucro edilizio che devono garantire la salubrità delle parti indoor e la longevità degli impianti. L’evoluzione tecnologica delle prestazioni energetiche dell’involucro edilizio si esprime appieno nella Casa Passiva che copre la maggior parte del suo fabbisogno di energia per riscaldamento e raffrescamento ambientale interno ricorrendo a dispositivi passivi.
Parte integrante dell’architettura passiva è il “Sistema a Cappotto”, quale soluzione composita che prevede l’applicazione con incollaggio e/o fissaggio meccanico di pannelli isolanti sul lato esterno dell’involucro di un edificio, rifiniti superficialmente con un ciclo di rasatura con rete di rinforzo. Tale soluzione, adeguatamente progettata e correttamente posata (sia in edifici nuovi, sia nelle ristrutturazioni), diviene il principale strumento per realizzare un corretto isolamento termico minimizzando il consumo di energia, massimizzando il comfort, incrementando nel contempo l’efficienza e la durata dell’investimento e la reale vita delle strutture con un basso impatto ambientale.
Sulla base degli Standard Europei (Sistema ETICS), Paroc ha sviluppato un apposito pannello, il LINIO 10, che risponde alle caratteristiche richieste per il singolo prodotto in lana di roccia per il sistema a cappotto e che soddisfa tutte le richieste per i pannelli isolanti contenute negli ETA (European Technical Assessment), ottenuti secondo le Linee Guida ETAG004 dai sistemisti leader di mercato.
A completamento del sistema di isolamento passivo dell’involucro edilizio, Link propone reti in fibra di vetro quali elementi di rinforzo del ciclo esterno di rasatura del sistema a cappotto, e per il pacchetto isolante di copertura consiglia, una serie di membrane traspiranti e di controllo al vapore per la corretta migrazione del flusso di vapore acqueo dall’interno verso l’esterno dell’edificio, anche attraverso la copertura:
• reti in fibra di vetro (elementi di rinforzo del ciclo esterno di rasatura dei sistemi a cappotto) sono un materiale che non arrugginisce, non è attaccabile da agenti biologici, non ha problemi di invecchiamento o deperimento, ed in base alla tipologia scelta, trova largo uso in edilizia per rinforzo del ciclo di rasatura di finitura nei sistemi di isolamento a cappotto ETAG004, oppure come reti per intonaci a spessore o reti per rasature sottili di intonaci.
• membrane traspiranti (che assicurano una copertura impermeabile all’acqua e all’aria, resistenti ai carichi) e membrane di controllo al vapore (che regolano il flusso di vapore che migra dall’interno verso l’esterno dell’edificio riscaldato, scongiurando situazioni termoigrometriche critiche con formazione di condense interstiziali o superficiali nella stratigrafia di copertura, soprattutto nei periodi invernali) .
Le soluzioni proposte possono essere utilizzate per reinterpretare in maniera innovativa “vecchi metodi” giungendo, con estrema facilità di posa, alle più alte prestazioni, risolvendo contemporaneamente le problematiche legate recupero dell’esistente e/o all’efficientamento del nuovo.
Il futuro è la Casa Passiva, informati per incrementare l’efficienza e la funzionalità della tua abitazione attraverso un nuovo approccio green e sostenibile.

Se vuoi saperne di più:

Link Industries SpA
Ponte Morosini, 49
Marina Porto Antico
16126 Genova
Tel. 010 2546.901
Sito Web: www.linkindustries.com
E mail: info@linkindustries.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *