CANTIERE: con il Covid 19 quali sono gli aggiornamenti del documento di valutazione dei rischi?

 

La Regione Veneto con determina n°9 del 26.3.20, ha risposto al quesito che si erano posti parecchi operatori economici dediti alla sicurezza del cantiere. In particolare se, visto il diffondersi di ulteriori rischi legati all’epidemia di Covid 19, il documento di valutazione dei rischi, va aggiornato con questi maggiori rischi. La determina della Regione Veneto n°9, il cui titolo è “Indicazioni operative per la tutela della salute negli ambienti di lavoro non sanitari”, ha specificato che per il rischio suddetto, non va redatto alcun aggiornamento, ma bensì, è utile che di concerto, il Servizio di Prevenzione e Protezione, con il Medico Competente e con i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza provvedano alla redazione di un piano di intervento integrativo, con misure aggiuntive indirizzato a coloro che sono esposti al rischio di contagio da SARS-CoV-2.

Leggi anche: I PROFESSIONISTI DELLE RISTRUTTURAZIONI: come redigere la domanda per avere l’indennita del Covid 19. oppure I PROFESSIONISTI DELLE RISTRUTTURAZIONI: come ottenere i 600 euro  per il Covid 19? o anche  CANTIERE: ma quanto costa realizzare un impianto elettrico a norma?

Leggi o scarica Circolare n°9 del 26.03.2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *