TI DIAMO UNA MANO PER… redigere o verificare la dichiarazione di conformità degli impianti.

La dichiarazione di conformità essa è rilasciata ai sensi del Decreto Ministeriale n. 37 del 22/01/2008, dalle imprese che eseguono i lavori impiantistici e che sono abilitate al rilascio.
Essa è rilasciata in modo obbligatorio per:
le nuove installazioni;
gli ampliamenti;
il rifacimento degli impianti elettrici.
Essa viene rilasciata sul modello allegato I del DM 37/08, ed è timbrata, firmata dal responsabile tecnico dell’Impresa e dal Legale Rappresentante.
La stessa dichiarazione di conformità deve essere completa di: A) certificato di riconoscimento dei requisiti tecnico-professionali, B) la relazione sui materiali utilizzati, C) e lo Schema di impianto.
A) Il certificato di riconoscimento dei requisiti tecnico-professionali, di data massima antecedente ai tre mesi dalla redazione della dichiarazione di conformità, lo stesso va e timbrato, firmato dal Legale Rappresentante dell’Impresa ;
B) la relazione sui materiali utilizzati, riporta i marchi, i certificati di prova la conformità alle norme UNI o CEI lo stesso va e timbrato, firmato dal Legale Rappresentante dell’Impresa ;
C) lo Schema di impianto, è la descrizione funzionale e schematica dell’impianto eseguito lo stesso va e timbrato, firmato dal Legale Rappresentante dell’Impresa ;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *