ULTIME NOTIZIE

HomeIn EvidenzaLERISTRUTTURAZIONI: le polizze per l'esecuzione dei lavori.

LERISTRUTTURAZIONI: le polizze per l’esecuzione dei lavori.

Prima di iniziare un progetto di ristrutturazione, è importante prendere in considerazione alcuni aspetti imprevisti legati ai lavori in cantiere, che potrebbero rivelarsi fondamentali in corso d’opera. Il primo è quello della responsabilità del committente, che sebbene deleghi le responsabilità legate all’incarico conferito al Direttore Lavori , al Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione o al Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione, è comunque obbligato al controllo dell’operato dell’Appaltatore. Quando si commissiona un progetto a un professionista o dei lavori ad una ditta specializzata, la responsabilità di quanto potrebbe accadere in fase esecutiva, non ricade solo sui tecnici e addetti ai lavori ma viene di fatto condivisa, soprattutto per quanto riguarda alcuni obblighi quali la sicurezza e la vigilanza nei confronti di circostanze rischiose, anche sul Committente. Nemmeno quando il progetto è appaltato completamente, le responsabilità del Committente variano, e per questo motivo è importante tutelarsi con soluzioni mirate alle esigenze specifiche che potrebbero insorgere durante il corso dei lavori.. Con delle polizze assicurative idonee, è possibile avere specifiche coperture riguardanti i lavori durante il periodo in cui si eseguiranno i lavori edili.
Vediamo le più importanti:

Polizza per Responsabilità Civile Terzi (RCT):
è indispensabile per l’assicurazione dell’Appaltatore e fornisce una copertura alle richieste di risarcimento avanzate da terzi, per danni subiti in corso d’opera dei lavori. La si può chiedere all’Impresa prima di commissionare il lavoro, oppure è a carico del committente se i lavori sono in economia (ovvero i lavori sono pagati a prestazione di ore di operai e mezzi).Qualora l’immobile da ristrutturare è sito in un centro storico bisogna richiedere l’estensione della copertura per danni da vibrazione e/o cedimento, è qualora si prevedono scavi su una pubblica strada, la stessa polizza, dovrà coprire i danni a impianti interrati come possono essere condotte idriche, linee elettriche etc,. E’ fondamentale che le suddette polizze abbiano dei massimali adeguati. Polizza Contractor’s All Rrisks (CAR),
è una polizza assicurativa personalizzabile, ed è relativa a tutti gli incidenti o fatti che possono avvenire in cantiere.Se in fase di avanzamento dei lavori, un incidente determina un cedimento di una trave, la polizza RCT potrebbe non coprire tale danno, mentre la CAR copre talii danni, ma anche quelli derivanti da eventi come il terremoto, ovvero come la tutela da danni come il furto di materiale o di attrezzature da installare.

Polizza Erector All Risk (EAR).:
E’ una polizza che risarcisce i danni di ogni tipologia tipo per una macchina o un impianto, durante la fase di costruzione o per il montaggio e risarcimento per danni a terzi provocati durante i lavori.

Polizza Decennale Postuma: 
è una polizza che copre il bene costruito negli ultimi dieci anni successivi alla realizzazione per danni materiali e diretti all’opera di cui sia il responsabile
Il Costruttore, ai sensi dell’articolo 1669 del Codice Civile, per le nuove costruzione è obbligato ai sensi del D.Lgs. 122 del 2005.
Può essere risarcitoria per cattiva esecuzione della costruzione, oppure, indennitaria a prescindere da fattori di responsabilità.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments

error: Contenuto protetto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi la Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi