ULTIME NOTIZIE

HomeIl cantiereCANTIERI PER LERISTRUTTURAZIONI: il quadro elettrico di cantiere conforme alla Norma Europea...

CANTIERI PER LERISTRUTTURAZIONI: il quadro elettrico di cantiere conforme alla Norma Europea EN 60439-4

Anche nelle ristrutturazioni di immobili, i quadri  elettrici di cantieri hanno un’imporrtanza notevole. Gli stessi devono essere certificati e devono essere dotati di relativa certificazione in base alla legge 37/08 da parte dell’installatore-appaltatore.
Come va posato in opera un quadro di cantiere?
E’ fondamentale che la sua posa in opera sia in posizione verticale , ad adeguata altezza dal suolo, lo stesso deve essere dotato di ganci per poterlo facilmente movimentare, di morsetti, deve avere inoltre  un grado di protezione minimo IP44, e  un pannello di protezione IP21. Deve altresì possedere un dispositivo di protezione per le sovracorrenti un dispositivo di sezionamento per poterlo bloccare in posizione di apertura.
La norma di attuazione per i quadri di cantiere è la Norma Europea EN 60439-4 – “Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT) Parte 4: Prescrizioni particolari per apparecchiature assiemate per cantiere (ASC)
Il Quadro elettrico è composto dai seguenti elementi: cavi flessibili, interruttore bloccabile Interruttori magnetotermici sui circuiti in uscita, linea di collegamento di terra al quadro, guarnizione di tenuta IP 43, morsetti.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments

error: Contenuto protetto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi la Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi