TITOLI EDILIZI: prorogati i termini con la legge “Cura Italia”

 

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 29.4.20 n°110, il Decreto Legge “Cura Italia”che è stato approvato con la sostituzione sostanziale del comma 2 dell’articolo 103.
In particolare nello stesso si prevede che , per tutti i titoli edilizi vigenti dal 31 gennaio 2020 ed il 31 luglio 2020, nonché per inerenti i termini di inizio e l’ultimazione dei lavori previsti dall’articolo 15 del DPR 3280/2001 e per il ritiro dei titoli abilitativi edilizi, va applicata una proroga di giorni 90 a partire dalla data di dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza. Pertanto a partire da tale dichiarazione che avverrà da parte delle autorità governative, tutti detti atti avranno una proroga di 90 giorni.

Leggi anche: EDILIZIA: approvata una proroga per i titoli edilizi e le autorizzazione edilizie. oppure EDILIZIA: le imposte per l’acquisto di una prima casa da un’impresa. o anche TITOLI EDILIZI: 25 attività di manutenzione ordinaria non soggetta a permesso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *