BONUS DELL’EDILIZIA: le possibili detrazioni per ristrutturare gli immobili

 Bonus dell’Edilizia

Vediamo tutte le possibili detrazioni fiscali, attuabili mediante i Bonus dell’Edilizia, di cui si può usufruire per ristrutturare gli immobili detenuti a vario titolo. Iniziamo dalla detrazione più importante ovvero il Bonus del 110% valido per interventi di adeguamento sismico o di efficientamento energetico dell’immobile, dal punto di vista fiscale scade il 31.12.2022 e la detrazione ammessa è in 5 anni con detrazioni di pari importo. Bonus 75% valido per interventi di efficientamento energetico, con classi inferiori, dal punto di vista fiscale scade il 31.12.2021 con limite massimo di 40.000 euro per unità abitativa. Bonus 75% valido per interventi maggiori al 25% sull’involucro dell’edificio scade il 31.12.2021 con limite massimo di 40.000 euro. Bonus 65% valido per interventi di riqualificazione energetica, con tetto massimo variabile, dal punto di vista fiscale scade il 31.12.2021 la detrazione ammessa è in 10 anni con detrazioni di pari importo. Bonus 36% valido per interventi per singole unità abitative, con importo massimo di 48.000 euro, e su interi condomini, con importo massimo di 48.000 euro, dal punto di vista fiscale sarà valido dal 1.1.2022.

Leggi anche:

SUPERBONUS 110%: scarica direttamente una guida utile per i Bonus dell’Edilizia.

SUPERBONUS 110%: come si rischiano di perdere le detrazioni fiscali?

SUPERBONUS 110%: il nuovo Decreto di Bilancio che modifica l’articolo 119

SUPERBONUS 110% : l’Unione Europea concede le proroghe alla cessione del credito ed allo sconto in fattura

SUPERBONUS 110%: chi sono i soggetti deputati a inviare la detrazione fiscale

SUPERBONUS 110%: con il nuovo Decreto di Bilancio si può realizzare anche la coibentazione dei tetti degli immobili

SUPERBONUS 110%: no alla modifica delle dimensione degli infissi.

SUPERBONUS 110% presto diventerà del 75%?

SUPERBONUS 110%: attenzione alle opere difformi che permettono di accedere al bonus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *