ULTIME NOTIZIE

HomeIn EvidenzaBONUS MOBILI 50%: le proroghe della Legge di Bilancio

BONUS MOBILI 50%: le proroghe della Legge di Bilancio

 

Bonus Mobili 50%

Una nuova guida sul Bonus Mobili ed Elettrodomestici è stata pubblicata dall’ L’Agenzia delle Entrate anche viste le proroghe intervenute con la Legge di Bilancio 2022. Ricordiamo altresì che il Bonus Mobili 50% ed Elettrodomestici è nato con il comma 37 dell’articolo 1 della Legge 234/2021, la Legge di Bilancio invece ne proroga l’utilizzo del Bonus anche per gli anni 2022,2023 e 2024. Quale tipologia di mobili sono compresi?
• mobili nuovi;
• grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla classe A per i forni;
• grandi elettrodomestici di classe E per le lavatrici, le lavasciugatrici e le lavastoviglie;
• grandi elettrodomestici di classe F per i frigoriferi e i congelatori.
Quanto è possibile detrarre per gli acquisti di suddetti componenti per l’arredamento? I valori sono i seguenti:
• per l’anno 2022 c’è una detrazione del 50% su un importo massimo di 10.000 euro;
• per gli anni 202 e 2024 c’è una detrazione del 50% su un importo massimo di 5.000 euro;
La detrazione è comunque ripartita in 10 quote annuali di pari importo. Si può godere anche negli anni successivi del Bonus Mobili ed Elettrodomestici, come dal seguente esempio: se nel 2021 si sono effettuati acquisti per importi fino a 7.000 euro, per acquisti effettuati nel successivo 2022 si possono effettuare acquisti per un importo massimo di (10.000-7.000)= Euro 3.000 che sono detraibili al 50%

Leggi anche:

BONUS MOBILI: novità in arrivo con la Legge di Bilancio

EDILIZIA: il bonus mobili ed elettrodomestici per il 2020.

SUPERBONUS 110%: non possono accedere gli immobili classificati con F/3

BONUS DELL’EDILIZIA: le possibili detrazioni per ristrutturare gli immobili

SUPERBONUS 110%: con il nuovo Decreto di Bilancio si può realizzare anche la coibentazione dei tetti degli immobili

SUPERBONUS 110%: cosa succede per gli immobili oggetto di sanatoria edilizia?

SUPERBONUS 110%: l’unità immobiliare deve avere almeno tre impianti di proprietà

SUPERBONUS 110%: anche una singola unità immobiliare in condominio puo’ usufruire del Bonus

 

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments

error: Contenuto protetto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi la Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi