BONUS 110% RISTRUTTURAZIONI: come deve trasmette il tecnico abilitato le asseverazioni all’Enea?

 

Al fine di indicare i modi per inviare le asseverazioni redatte dai tecnici abilitati per gli interventi oggetto di Bonus 110% Ristrutturazioni, di cui ai commi 1, 2 e 3 dell’articolo 119 del Decreto Rilancio, divenuta legge 17 luglio 2020, n. 77, il Mise, ha emanato un Decreto Ministeriale  nel quale sono indicare le modalità per la trasmissione delle stesse. La trasmissione dell’asseverazione, avviene dopo che il Tecnico Abilitato si registra al sito dell’ENEA e compila sulla relativa piattaforma l’asseverazione. In particolare deve compilare gli allegati 1 o 2, firmati e timbrati, ed infine digitalizzati , sono inviati attraverso la piattaforma Enea, ottenendo un codice univoco identificativo come ricevuta. In particolare, dopo l’invio delle asseverazioni entro i 90 giorni,  tutte le comunicazioni dell’Enea avverranno direttamente attraverso detta piattaforma.

Leggi anche: TI DIAMO UNA MANO PER: fare chiarezza sul superbonus del 110% per lavori di edilizia oppure BONUS EDILIZIA: per quali lavori è possibile godere del bonus edilizia del 110%? o anche DECRETO SEMPLIFICAZIONE: demolizione con ricostruzione anche con la modifica della sagoma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *